Introduzione

Il Volo dei Gufi

di Davide Serafin

 

Il trollismo è ovunque. Viviamo l’epoca del trollismo. Non è un fenomeno chiuso fra le mura virtuali della rete: il troll è un sofista, e la dialettica di un sofista tende ad un fine, e questo fine non è certo entrare nel merito delle questioni bensì allontanarsene, per così dire, specie se si tratta di critiche ben argomentate. Ecco, rispondere alla critiche con ‘Rosiconi, gufi’, è trollismo: significa traslare dal piano delle argomentazioni ad un piano delle accuse alla persona. È usare, come risposta al proprio interlocutore, una caricatura caratteriale del medesimo. Una tecnica propria dei comici. Come Waldo, il pupazzo che concorre alle elezioni, che ridicolizza in diretta tv il candidato del Partito Conservatore Liam Monroe (nella serie tv Black Mirror).

Continua a leggere:

Il volo dei Gufi – introduzione

SCARICA L’EBOOK

Annunci